Archivio per dicembre, 2009

Quelli dalla mia generazione in poi sono nati immersi in una realtà totalmente omologata per opera del potere della società dei consumi, Bianciardi, invece, vive sulla propria pelle la trasformazione della società dell’epoca. Trasformazione che vede l’affermarsi di valori alienanti, che relegano l’uomo a mero ingranaggio numerato della società, spingendolo a essere diffidente e ostile nei confronti del prossimo. (altro…)