Archivio per aprile, 2012

Marigold Hotel: se non andrà bene, non sarà la fine

Pubblicato: 10.04.2012 da Francesca Meneghetti in Cinema

Il lieto fine annunciato fin dall’inizio (“andrà a finire bene, e se non andrà bene non sarà la fine”) e il formidabile assist costituito dal cast, formato da attori bravi e famosi, possono insospettire lo spettatore più smaliziato, fino a renderlo un po’ prevenuto:  un gioco troppo facile, si dirà,  per un regista che non è di primo pelo, come John Madden (v. Shakespeare in love),  se vuole fare cassetta. (altro…)

Romanzo decisamente politico ambientato in un futuro collocabile attorno al ventiduesimo secolo. I questo mondo le persone, tutte, sono dotate di dispositivi (probabili evoluzioni degli attuali telefoni cellulari) attraverso i quali risulta possibile comunicare con il prossimo senza l’uso della parola. (altro…)